NEWS

LA NOSTRA STORIA

1958Nasce LILT Sezione Provinciale di Trento, fondata dalla Dottoressa Zita Lorenzi, con l’obiettivo di operare nel campo dell’informazione e della prevenzione.

Diventa poi pioniera nell’organizzazione dello screening con Pap-test per la diagnosi precoce della cervice uterina.

1977si distingue a livello internazionale nel campo dermatologico, poiché per prima realizza lo una campagna di prevenzione per i tumori cutanei.

1983Apre definitivamente gli uffici al pubblico, allargando il suo raggio di azione sul fronte della lotta ai tumori. In particolare vengono attivati i servizi di fisioterapia e di aiuto psicologico.

1989Nasce la Delegazione Valli Giudicarie (con sede a Tione)

1991Nasce la Delegazione Vallagarina (con sede a Rovereto)

1994Ottiene il riconoscimento della personalità giuridica privata con delibera della Giunta Provinciale

1995Realizza, per prima sul territorio trentino, il servizio di assistenza ai malati terminali

1996Nasce la Delegazione Valli di Non e Sole (con sede a Cles)

1997Si iscrive all’Albo delle Organizzazioni di Volontariato della Provincia Autonoma di Trento, ottenendo di diritto il riconoscimento fiscale di ONLUS – Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (decreto n° 1 del 1.4.1997)

2001si inaugura la struttura “Casa d’Accoglienza”, che accoglie gli ammalati o i loro accompagnatori provenienti da fuori città.

Nasce la Delegazione Valle dei Laghi (con sede a Cavedine)

2002Nascono le Delegazioni: Alto Garda-Ledro (con sede a Riva), Bassa Valsugana (con sede a Borgo Valsugana)

2004si inaugura l’ambulatorio “Centro Prevenzione” presso il quale vengono realizzare le visite di diagnosi precoce e l’attività di riabilitazione psico-fisica.

2005Nasce la Delegazione Primiero-Vanoi (con sede a Mezzano)

2006Nasce la Delegazione di Pergine (con sede a Pergine)

2011Nasce la Delegazione della Val di Sole (con sede a Malè)

2012Nasce la Delegazione delle Valli di Fiemme e Fassa (con sede a Cavalese)