SANA ALIMENTAZIONE: SALUTE E GUSTO

 

Alimentandoci garantiamo al nostro corpo l’introduzione di tutto quello che ci serve per sopravvivere.

La dieta mediterranea, definita dall’Unesco “patrimonio immateriale dell’umanità”, è quella che più rispetta le regole di una corretta alimentazione:

Piramide alimentare*   consumare molta frutta e verdura fresche e di stagione, pesce azzurro, cereali meglio se integrali

*   utilizzare olio extravergine di oliva, limitare sale, burro e altri condimenti

*   bere molta acqua ed evitare bevande zuccherate

*   limitare il vino (1 bicchiere al giorno), evitare i superalcolici

*   limitare lo zucchero e i dolci raffinati 

 

Se scegliamo alimenti ipercalorici (ricchi di grassi e zuccheri) il nostro corpo trasforma l’eccesso di sostanze energetiche in grasso corporeo, che si distribuisce soprattutto sul giro-vita. Questo stimola la produzione di ormoni (come gli estrogeni), provocando alterazioni metaboliche ed ormonali che fanno aumentare il rischio di tumore, di patologie cardiovascolari (arteriosclerosi, ictus, infarto), metaboliche (diabete).


Frutta e verdura
, invece, sono poverissime di grassi ma ricche di fibre, vitamine e antiossidanti. Ne andrebbero consumate almeno 5 porzioni al giorno, dei 5 colori (bianco, giallo, rosso, blu, verde).


                        Per saperne di più richiedi il Vademecum Alimentazione LILT